Q. Ho sentito che gli alimenti ad alto contenuto di istamina possono aggravare rosacea. Che tipo di alimenti dovrei guardare fuori per?

A. L’istamina è una sostanza naturale prodotta dal corpo. Si trova anche in numerosi alimenti che alcuni malati di rosacea possono trovare aggravante alla loro condizione. Gli alimenti contenenti istamina includono formaggi; alimenti fermentati e bevande come vini, birra, vermouth, sidri e aceti; alcuni alimenti orientali; carne di manzo e maiale trasformati; e prodotti ittici in scatola come acciughe, tonno, aringa, sgombro e sardine.

Q. Mio padre aveva eczema sulle mani e sulle braccia. C’è qualche connessione tra quella condizione e la mia rosacea?

A. No, nulla nella letteratura medica collega rosacea ed eczema. Le due malattie possono condividere alcuni sintomi, ma hanno anche molte differenze. La rosacea è più comune negli individui dalla pelle chiara e colpisce quasi sempre solo il viso, causando arrossamento, vasi sanguigni visibili, urti e brufoli e talvolta gonfiore del naso da tessuto in eccesso. L’eczema è più comune negli individui con pelle secca e può apparire in varie aree del corpo, producendo urti e brufoli, squame, croste e croste che possono prudere o bruciare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.