Che cosa sono i sigillanti dentali?
I sigillanti dentali sono rivestimenti in plastica che vengono solitamente posizionati sulla superficie masticatoria (occlusale) dei denti posteriori permanenti — i molari e i premolari — per proteggerli dalla decomposizione.

Perché i sigillanti dentali sono posizionati sui denti?
Le superfici masticatorie dei denti molari e premolari hanno scanalature — “fessure” — che li rendono vulnerabili alla decomposizione. Queste fessure possono essere profonde, sono difficili da pulire e possono essere più strette anche di una singola setola di uno spazzolino da denti. Plaqueaccumula in queste aree e l’acido dei batteri nella placca attacca lo smalto e le cavità possono svilupparsi. Il fluoro aiuta a prevenire il decadimento e aiuta a proteggere tutte le superfici dei denti, i sigillanti dentali forniscono una protezione extra per le aree scanalate e snocciolate fornendo una superficie liscia che copre l’area fessurata.

Quando vengono posizionati i sigillanti dentali?
Il primo sigillante dentale da posizionare è di solito sulla fessura del primo dente molare permanente, una volta che la superficie masticatoria del dente è scoppiata completamente oltre la gomma. Questo dente cresce dietro i denti da latte. Se le superfici masticatorie (occlusali) di questi denti sono sigillate, il sigillante dentale aiuterà a proteggere il dente. Fatta eccezione per i denti del giudizio, che vengono attraverso molto più tardi, i molari e premolari continuano a eruttare fino a undici-tredici anni di età e le superfici di masticazione di questi denti possono essere sigillati dopo che hanno eruttato oltre la gomma.

Sigillanti dentali

I sigillanti dentali sono posizionati solo sulla superficie masticatoria dei denti permanenti molari e premolari?
I sigillanti dentali sono solitamente posizionati sulle superfici masticatorie di questi denti perché queste sono le aree e i denti che in genere hanno fessure profonde. Sigillanti dentali sono talvolta utilizzati anche su altri denti permanenti se hanno scanalature o pozzi, per aiutare a proteggere queste superfici. In alcuni bambini, i molari nella dentatura primaria (denti da latte) hanno anche scanalature che potrebbero beneficiare di sigillanti dentali e in questa situazione il vostro dentista o igienista può raccomandare sigillanti dentali sulle superfici masticatorie di questi denti primari.

I sigillanti dentali possono essere posizionati sui denti degli adulti?
Sì — anche se meno comuni, i sigillanti dentali sono talvolta posti negli adulti a rischio di carie, su solchi profondi e fessure che non hanno già otturazioni o sigillanti dentali.

Che aspetto hanno i sigillanti dentali?
I sigillanti dentali possono essere chiari, bianchi o avere una leggera tinta a seconda del sigillante dentale utilizzato.

Come vengono posizionati i sigillanti dentali?
In primo luogo la superficie del dente è accuratamente pulito con una pasta e spazzola rotante dal vostro dentista o igienista. Successivamente il dente viene lavato con acqua e asciugato. Quindi una soluzione acida viene posizionata sulla zona fessurata della superficie masticatoria del dente per un certo numero di secondi prima di essere risciacquata. Questo crea piccole aree microscopiche e una superficie più ruvida rispetto allo smalto dei denti circostante, che può essere visto con un microscopio. La superficie ruvida e le aree microscopiche consentono al sigillante dentale di attaccarsi al dente. Dopo che il dente è stato asciugato di nuovo, il sigillante dentale liquido viene posizionato sul dente e indurito. Sigillanti dentali sono induriti utilizzando una luce che indurisce il sigillante dentale, o talvolta utilizzando un sigillante dentale bicomponente che imposta senza utilizzare una luce. Una volta che il sigillante dentale si è indurito, diventa un rivestimento di vernice di plastica dura e puoi masticare di nuovo il dente.

Quanto dura un sigillante dentale?
Sigillanti dentali sono stati utilizzati e hanno dimostrato di essere efficace dal 1970. Molti studi hanno dimostrato che essi sono efficaci nel contribuire a prevenire il decadimento sulla masticazione (occlusale) superfici. I sigillanti dentali possono durare molti anni. Se necessario, è anche possibile posizionare un nuovo sigillante dentale sul dente.

Ho ancora bisogno di usare fluoro se ho sigillanti dentali?
Sì. I sigillanti dentali proteggono solo la superficie su cui sono posizionati. Il fluoro aiuta a proteggere tutte le superfici del dente dalla carie e dalle cavità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.